Jump to content

dreamworker

Dormant
  • Content Count

    144
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral
  1. Version 1.0

    914 downloads

    Small model of Star wars Tie fighter
  2. Little Robot designed with Autodesk Inventor, 24 parts, printed on Ultimaker 2. I'll must wait servo motors for the arms, but for now it is controllable via bluetooth and is capable to avoid obstacles with an ultrasonic sensor.
  3. Purtroppo, anche se potrebbe sembrare strano, il forum ufficiale italiano di Ultimaker è poco frequentato, o meglio, ha pochi "partecipanti". Vi consiglio di utilizzare altri canali, ad esempio i gruppi di Facebook sulla stampa 3D, esiste anche Ultimaker Italia, o i forum italiani sull'argomento, mi viene in mente Stampa 3D forum. Oppure scrivete un thread in inglese in questo forum, vi consiglio la sezione Modifications and Hacks. Ciao e in bocca al lupo
  4. Ciao Domenico e ciao Francesco
  5. ehehe ci ho tentato varie volte ad animare questo posto, ma gli italiani sono poco propensi a collaborare. C'è una sorta di limite culturale, spero di aver torto, a condividere le proprie esperienze con il prossimo o a dare il proprio contributo. Spero che le cose cambino in futuro
  6. Confermo la serietà, la precisione e la velocità di risposta di Creatr. Consiglio di prendere i pezzi di ricambio e i filamenti ColorFabb da loro, almeno risparmierete sui prezzi di spedizione Paolo
  7. Il feeder originale fa pena, temporaneamente stampa con la spoletta di filamento a terra e fai in modo che il materiale sia il più allineato possibile all'imbocco del feeder. Cambia almeno il porta spoletta, con uno a cuscinetti, e il distanziatore che si trova in basso a sinistra della spoletta di filamento.
  8. Ciao a tutti, ho tradotto il software Cura in italiano e Daid ha già inserito i file nel github di Cura. Ovviamente ci saranno degli errori, per via delle molte voci da tradurre e dell'assenza di un ausilio alla marcatura degli errori. Chi vuole contribuire alla correzione e all'affinamento della traduzione può farlo seguendo le direttive di Daid che trovate in questo link: https://github.com/daid/Cura/wiki/Translating Paolo
  9. Ciao Matteo, in realtà il feeder originale non è che dia un gran controllo della pressione sul filamento, infatti ci sono in giro molti feeder alternativi da stampare che risolvono il problema. In linea di massima però ogni stampante ha bisogno di un proprio settaggio; per aumentare la pressione sul filamento devi serrare con la chiave esagonale la vite, ma evita di stringere troppo perché la plastica su cui poggia la leva su cui si interviene non è molto resistente. Paolo
  10. why do not use a ceramic thermal coupler? below is the datasheet of a industrial ceramic coupler: http://www.omega.com/Temperature/pdf/PTRA_PTRM.pdf%C2%A0http://www.omega.com/Temperature/pdf/PTRA_PTRM.pdf
  11. What? :shock: This is my cart Thank you Markus, I'll try to drill my coupler, at least I can do some more print
  12. I have not manipulated the hotend, is still a single block. I disassembled the extruder for the first time, when I removed the PTFE coupler.
  13. The piece is deformed, presents a bottleneck in the inner part in the side that touches the nozzle, this constriction block the normal pass of the filament. I still do not understand why I should pay € 38.75 for a consumable, after only one year of normal usage (It cost more than a filament spool)
  14. Hi Didier, Yes I might buy it from the shop, but I find it a tad unserious that punish first-time buyers by forcing them to buy a defective part at birth (a weakness of this kind amounts to a manufacturing defect). Especially since I should be covered under warranty, since I have not did strange experiments with my machine. Best regards Paolo
×
×
  • Create New...

Important Information

Welcome to the Ultimaker Community of 3D printing experts. Visit the following links to read more about our Terms of Use or our Privacy Policy. Thank you!