Jump to content
Ultimaker Community of 3D Printing Experts
Sign in to follow this  
eros

Sottoestrusione Ultimaker 2

Recommended Posts

Ciao a tutti,

riscontro un problema comune a molti, la sottoestrusione del materiale.

Possiedo la stampante da tre settimane. ho stampato molto in PLA per poi passare a Colorfabb XT bianco, che é un materiale più rigido e necessita di temperature elevate dai 240° fino ai 250°.

Da un paio di giorni la stampante non riesce più a estrudere la quantità di materiale necessaria per delle stampe decenti. Ho, nell'ordine:

 

  1. pulito il noozle col l'Athomic method diverse volte.
  2. Pulito il noozle con un esattore da 0.3 mm (un piccolissimo fil di ferro)
  3. Smontato e rimontato l'estrusore abbassandone la pressione quasi al minimo (come consigliato in più parti su questo forum).

Nulla cambia. Qualcuno ha già affrontato questo problema? Come ne é uscito?

sospetto che il PTFE coupler possa essere deformato o che ci possa essere del materiale buciato all'interno.

Grazie a tutti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

Welcome to the Ultimaker Community of 3D printing experts. Visit the following links to read more about our Terms of Use or our Privacy Policy. Thank you!